Cybercrimes

Marchi d'impresa

Domain Names

Rassegna Stampa

Contributi Multimediali

Note Esplicative e Suggerimenti per la Ricerca

Tribunale I grado CE, sez. IV, 24 novembre 2010

(traduz. da http://curia.europa.eu/) Marchio comunitario - Opposizione a domanda di registrazione del marchio denominativo ^R10^ basata su marchio nazionale denominativo ^R10^ non registrato - Cessione del marchio nazionale - Vizio procedurale


IUS&WEB | Portale di informazione giuridicamercoledì 24 novembre 2010

Massimazione e nota a cura dell'Avv. Dario Galliani:

La sentenza in commento si occupa del caso in cui la società cessionaria di un marchio nazionale non registrato (la Nike International Ltd.) ha richiesto di sostituirsi alla cedente nella procedura di opposizione alla registrazione del marchio dopo il deposito dell'opposizione e prima che l'UAMI avesse adottato la sua decisione definitiva.

La divisione di opposizione respingeva l'opposizione, a fronte del mancato rispetto del termine concesso alla cedente il predetto marchio per provare l'esistenza del diritto anteriore invocato a sostegno dell'opposizione.

Proposto da parte della cessionaria il ricorso avanti all'UAMI contro la predetta decisione, esso veniva considerato irricevibile dalla prima commissione di ricorso, sulla scorta della mancata dimostrazione da parte della ricorrente del suo status di parte nel procedimento di opposizione e, pertanto, non legittimata alla proposizione del ricorso contro la decisione della divisione di opposizione.

Il Tribunale, investito della questione, ha ritenuto, per contro, di annullare la decisione della commissione di ricorso considerando che, quand'anche non possa essere accolta la domanda del cessionario del marchio nazionale di sostituirsi all'originario opponente, essendo essa intervenuta tra la fine dell'istruttoria e l'adozione della decisione nel procedimento di opposizione, purtuttavia non può essere impedito al cessionario di impugnare la decisione della divisione di opposizione.

Infatti quest'ultimo, in qualità di titolare del marchio invocato a sostegno dell'opposizone, è necessariamente legittimato ad impugnare una decisione che pone fine al procedimento di opposizione, a nulla rilevando la proposizione o meno da parte del cessionario di una domanda di sosituzione del cedente nel procedimento di opposizione, nè, del pari, la ricevibilità della predetta domanda.

FAMIGLIE: Marchi d'impresa, Giurisprudenza Europea, 2000-2050

Condividi su Facebook
Tribunale I grado CE, sez. IV, 24 novembre 2010
ARTICOLI CORRELATI
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCorte di Giustizia CE, sez. IV, 29 luglio 2010
(traduzione tratta da http://curia.europa.eu/) Marchio comunitario - Domanda di registrazione del marchio denominativo BUDWEISER - Opposizione basata su marchi internazionali denominativi e figurativi anteriori BUDWEISER e Budweiser Budvar - Uso effettivo del marchio anteriore (art. 43, nn. 2 e 3, Reg. 94/40/CE) - Prove dell'uso offerte in tempo ^utile^ (art. 74 n. 2 Reg. 94/40/CE) - Certificato di rinnovo del marchio anteriore scadente dopo la domanda di opposizione
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCorte di Giustizia CE, sez. IV, 3 giugno 2010
(traduzione tratta dal sito http://curia.europa.eu/) Reg. n. 40/94 – Art. 13, n. 1 – Dir. 89/104/CEE – Art. 7, n. 1 - Esaurimento dei diritti del titolare del marchio - Flaconi di prufumo c.d. ^tester^ messi dal titolare del marchio nella disponibilità di un suo depositario - Nozione di immissione in commercio dei prodotti in relazione all'esaurimento dei diritti di privativa - Assenza del consenso del titolare del marchio stante le menzioni ^campione^ e ^vendita vietata^ apposte sui ^tester^
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaTribunale I grado CE, sez. IV, 8 febbraio 2011
(traduz. tratta da http://curia.europa.eu) Opposizione a domanda di registrazione del marchio denominativo comunitario ^LÍNEAS AÉREAS DEL MEDITERRÁNEO LAM^ basata su marchi figurativi e denominativi comunitari antecedenti (^LAN^) - Identità dei servizi coperti dai segni in conflitto - Differenze visive, fonetiche e concettuali tra i segni in conflitto - Insussistenza di rischio confusorio
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCorte di Giustizia CE, sez. IV, 24 giugno 2010
(traduzione tratta dal sito http://curia.europa.eu/) Domanda di registrazione marchio comunitario ^Barbara Becker^ - Opposizione fondata su marchio comunitario anteriore ^Becker online pro^ - Comparazione marchi complessi - Mancanza di per sè di carattere autonomo del cognome - Carattere comune del cognome Becker - Valutazione globale del rischio confusorio - Impressione complessiva prodotta dai marchi in conflitto - Errore di diritto del Tribunale - Annullamento con rinvio della sentenza
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaSentenza Tribunale Ordinario di Milano, Sez. IV Penale, n. 1972/2010
Caso Google-Vividown - Violazione degli articoli 110, 167, comma 1 e 2 D.Lgvo 196/03 - Codice Privacy - per aver trattato dati personali in violazione degli articoli 23, 17 e 26 del medesimo decreto - con nocumento della persona interessata e con fine di lucro.
Inserisci il tuo indirizzo email per
ricevere la Newsletter di Ius&Web
CATEGORIE
IUS&WEB | Portale di informazione giuridica

Anno di Pubblicazione

IUS&WEB | Portale di informazione giuridica

Contributi multimediali

ARTICOLI RECENTI
Homepage|Cybercrimes|Marchi d'Impresa|Domain Names|Rassegna Stampa|Contributi Multimediali|Chi Siamo|Note Esplicative|Note Legali
Valid HTML 4.01 Strict Valid CSS
In property of: Avv. Dario Galliani | All Rights Reserved by IUS&WEB
Sito segnalato all'Ordine degli Avvocati di Como così come previsto dal Codice Deontologico Forense
870