Cybercrimes

Marchi d'impresa

Domain Names

Rassegna Stampa

Contributi Multimediali

Note Esplicative e Suggerimenti per la Ricerca

Corte di Giustizia CE, Grande Sezione, 14 settembre 2010

(traduz. tratta da http://curia.europa.eu/) Marchio comunitario - Idoneità della forma di un prodotto alla registrazione come marchio – Registrazione del segno tridimensionale costituito dalla superficie superiore e dai due lati di un mattoncino Lego - Annullamento della predetta registrazione ai sensi dell'art. 7, n. 1, lett. e), sub ii) del Reg. CE n. 40/94 - Segno costituito esclusivamente dalla forma del prodotto necessaria per ottenere un risultato tecnico


IUS&WEB | Portale di informazione giuridicamartedì 14 settembre 2010

Massimazione a cura dell'avv. Dario Galliani

FAMIGLIE: Marchi d'impresa, Giurisprudenza Europea, 2000-2050

Condividi su Facebook
Corte di Giustizia CE, Grande Sezione, 14 settembre 2010
ARTICOLI CORRELATI
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaNewsletter n. 1 UIBM febbraio 2010
(tratto dal sito http://www.sviluppoeconomico.gov.it/) Intellectual Property Rights Desk world
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCassazione penale, sez. V, 6 marzo 2008, n. 15535
Inserimento dati inveritieri su supporto informatico (esami universitari non effettivamente sostenuti) - falsità ideologica in atto pubblico - archivio informatico di un Università - funzione vicaria dell'archivio cartaceo - sussistenza della valenza probatoria dell'archivio informatico
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCorte Giustizia CE, sez. I, 25 marzo 2010
(traduzione tratta dal sito http://curia.europa.eu/) Marchi – Internet – Pubblicità a partire da parole chiave (^keyword advertising^) – Visualizzazione attraverso parole chiave identiche o simili a marchi di link siti concorrenti dei titolari di marchi registrati – Interpretazione Art. 5, n. 1 direttiva 89/104/CEE
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaArbitrato Bancario Finanziario - Decisione n. 33 del 10 febbraio 2010
(tratto da http://www.arbitrobancariofinanziario.it/) Homebanking - Prelievi di somme da parte di terzi - c.d. ^phishing attack^ - Richiesta di rimborso al prestatore di servizi di pagamento - Vulnerabilità dei servizi informatici del Gruppo bancario - Applicazione dell'art. 1176, comma II, c.c. nella valutazione della responsabilità dell'Istituto di credito - Art. 1227 c.c. ^concorso del fatto colposo del creditore^
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaArbitrato Bancario Finanziario - Decisione n. 178 del 31 marzo 2010
(tratto da http://www.arbitrobancariofinanziario.it/) Richiesta rimborso pagamenti non autorizzati da parte del correntista - Utilizzo di tre distinti codici per l'accesso al servizio di ^home banking^ - Bonifici fraudolenti riconducibili al titolare del servizio - Sufficienza dei sistemi di sicurezza adottati dal prestatore di servizi di pagamento - Mancata monitorizzazione di operazioni anomale - Imputazione del 70% della colpa in capo al cliente e del 30% alla banca
Inserisci il tuo indirizzo email per
ricevere la Newsletter di Ius&Web
CATEGORIE
IUS&WEB | Portale di informazione giuridica

Anno di Pubblicazione

IUS&WEB | Portale di informazione giuridica

Contributi multimediali

ARTICOLI RECENTI
Homepage|Cybercrimes|Marchi d'Impresa|Domain Names|Rassegna Stampa|Contributi Multimediali|Chi Siamo|Note Esplicative|Note Legali
Valid HTML 4.01 Strict Valid CSS
In property of: Avv. Dario Galliani | All Rights Reserved by IUS&WEB
Sito segnalato all'Ordine degli Avvocati di Como così come previsto dal Codice Deontologico Forense
759