Cybercrimes

Marchi d'impresa

Domain Names

Rassegna Stampa

Contributi Multimediali

Note Esplicative e Suggerimenti per la Ricerca

Codice penale approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398 (estratto)


IUS&WEB | Portale di informazione giuridicadomenica 19 ottobre 1930

FAMIGLIE: Cybercrimes, Normativa Italiana, 1900-1950

Condividi su Facebook
Codice penale approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398 (estratto)
ARTICOLI CORRELATI
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCassazione penale, sez. II, 13 maggio 2008, n. 22693
Art. 648 c.p. - Art. 474 c.p. - Tutela in materia di contraffazione solo per marchi registrati - Notorietà del marchio - Onere di provare l'insussistenza della protezione del marchio in capo a chi la deduce - Sussistenza del delitto presupposto
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaProfili giuridici dell'indagine digitale
Slides della lezione tenuta dall'Avv. Giuseppe Vaciago presso l'Ordine degli Avvocati di Bergamo il 18.9.08
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCassazione penale, sez. II, 11 novembre 2009, n. 44720
Art. 640-ter c.p. (frode informatica) - Medesimi elementi costitutivi della truffa - Differenza del soggetto passivo (non la persona, bensì il sistema informatico) - Appropriazione da parte di un dipendente di una compagnia assicuratrice delle password del responsabile liquidatore - False attestazioni di erogazione di risarcimento - Abuso della qualità di operatore di sistema
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCassazione penale, sez. V, 21 settembre 2005, n. 45313
Occultamento documenti informatici - verbali di accertamento di violazioni del codice della strada - archivio informatico della P.A. - registro tenuto da soggetto pubblico - parificazione - coesistenza del supporto cartaceo con il sistema informatico - mancata manipolazione del supporto cartaceo - sussitenza del reato di falso in atto pubblico
IUS&WEB | Portale di informazione giuridicaCassazione penale, sez. I, 30 giugno 2010, n. 24510
Art. 660 c.p. - Molestia o disturbo alle persone - Invio di un messaggio a mezzo posta elettronica contenente ^apprezzamenti gravemente lesivi della dignità e della integrità personale e professionale^ del convivente della destinataria - Modalità di comunicazione asincrona della posta elettronica - Non previsione del fatto dalla legge come reato
Inserisci il tuo indirizzo email per
ricevere la Newsletter di Ius&Web
CATEGORIE
IUS&WEB | Portale di informazione giuridica

Anno di Pubblicazione

IUS&WEB | Portale di informazione giuridica

Contributi multimediali

ARTICOLI RECENTI
Homepage|Cybercrimes|Marchi d'Impresa|Domain Names|Rassegna Stampa|Contributi Multimediali|Chi Siamo|Note Esplicative|Note Legali
Valid HTML 4.01 Strict Valid CSS
In property of: Avv. Dario Galliani | All Rights Reserved by IUS&WEB
Sito segnalato all'Ordine degli Avvocati di Como così come previsto dal Codice Deontologico Forense
591